Meglio investire o risparmiare? Risparmiare ti sta rendendo povero, ecco perché

Siamo sempre più convinti che per diventare ricchi al giorno d’oggi, uno dei pochi metodi che abbiamo a disposizione, è appunto quello del risparmio. Risparmiare soldi, non è soltanto segno di una buona indipendenza economica (in quanto significherebbe che oltre le spese, ci avanzano anche soldi che non siamo obbligati a spendere), ma è anche il primo passo verso la ricchezza. Risparmiare denaro, è senza alcun dubbio il primo passo da compiere per raggiungere l’indipendenza finanziaria ma è soltanto il primo passo di un lungo e tortuoso cammino. Senza gli investimenti, risparmiare soldi e accumulare quanta più ricchezza possibile, non soltanto è abbastanza illogico, ma può addirittura trasformarsi in uno stato mentale compulsivo, facendoci dimenticare i piaceri della vita e costringendo la nostra mente a dedicarsi esclusivamente a ridurre ai minimi termini le spese, con la paura di perdere tutto il denaro accumulato fino ad oggi. Inoltre, a causa dell’inflazione, i nostri soldi perdono costantemente di valore con il passare degli anni. Se poniamo per esempio che il tasso inflazionistico quest’anno è pari al 2%, per ogni euro che possediamo oggi, il prossimo anno ne avremo 0.98 euro. Questa quantità può sembrare piccola se apportata ad un capitale piccolissimo come 1 euro, ma se la rapportiamo a 10’000 euro significa che il prossimo anno, possederemo sempre 10’000 euro, ma il loro valore sarà pari a 9’800 euro. Avremo così perso 200 euro di valore con l’unica colpa di aver solamente accumulato denaro senza un ovvio motivo.

Quindi se ci limitiamo a risparmiare soldi, non diventeremo mai ricchi ma cosa dobbiamo fare per poter esserlo un giorno?

L’unico modo per raggiungere la vera ricchezza quindi, è risparmiare soldi ed investirli immediatamente. In tal modo non solo inizieranno a fruttarci da subito, ma avremo anche meno paura di perderli, in quanto non li avremo costantemente sotto gli occhi. Se riusciamo quindi ad investire i soldi che abbiamo risparmiato in modo intelligente, utilizzando strumenti finanziari come ad esempio: azioni, obbligazioni, titoli di stato, investimenti immobiliari, ecc.., riusciremo non solo a contrastare il tasso di inflazione, ma anche a superarlo garantendoci un buon tasso di guadagno. Non sottovalutiamo mai il potere che i soldi hanno sulla nostra esistenza. Risparmiare denaro ed investirlo, ci permetterà un giorno di comprare tutte quelle cose alle quali oggi stiamo rinunciando, senza dover fare sacrifici che dovremmo necessariamente fare oggi per permettercele. Ovviamente, dobbiamo prima di tutto, informarci sul tipo di investimento che vogliamo andare ad intraprendere e considerare tutti i rischi legati ad esso. Investiamo i nostri soldi risparmiati con tanto sudore in modo intelligente senza buttarli al vento.

Il nostro lavoro odierno non è più così sicuro.

Come abbiamo potuto osservare in questo periodo di crisi mondiale, il mondo del lavoro è cambiato in maniera drastica e ciò che fino a qualche anno fa era sicuro oggi non lo è più. La cosa migliore che possiamo fare per il nostro bene, è quindi ricercare delle rendite passive (soldi che entrano nel nostro conto senza che noi facciamo niente per permettere che ciò accada), ed i nostri soldi possono fare tutti ciò. Dobbiamo vedere il denaro come un mezzo per migliorare la nostra vita, come un fedele servo che lavora per noi e ci rende grandi interessi. Investire il nostro denaro quindi potrebbe salvarci da una possibile perdita di lavoro e continuare a creare ricchezza per noi.

“Risparmiare è il primo passo per diventare ricchi, ma non si può diventare ricchi soltanto risparmiando.”

E tu cosa ne pensi di questa frase? Pensi che investire il denaro sia troppo rischioso e preferisci accumularlo, oppure pensi che investire i nostri risparmi, sia l’unico modo per raggiungere la vera ricchezza?

Fammelo sapere con un commento qui sotto, io come sempre ti ringrazio per avere letto fino a qui e ti auguro una buona giornata.

Un pensiero su “Meglio investire o risparmiare? Risparmiare ti sta rendendo povero, ecco perché

  • 11/06/2020 in 19:05
    Permalink

    E te cosa ne pensi? Fammelo sapere qua sotto con un commento, oppure se ti è piaciuto l’articolo e me lo vuoi far sapere, sarei molto interessato a conoscere la tua opinione. Grazie per avere letto fino a qui e buona giornata!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *